La via dei cacicchi

– di Vincenzo Spadavecchia –

Il caudillismo meridionale rappresentato da Emiliano e da De Luca può scandalizzare solo le sempervergini del neoelitismo di sinistra. Da Civati a Natalicchio. Esso assume sempre più i connotati di un “dorsismo” dei nostri tempi. Cento uomini di ferro ai tempi del renzismo. “Chavismo mediterraneo”: una mina vagante contro cui può finire la nave del corsaro fiorentino. Peccato che lo spreco di seme renda miopi i molti onanisti delle “alterità sudamericane” imbarcati in questi giorni sugli “incrociatori”.